Salta gli elementi di navigazione
banner
logo ridotto
logo-salomone
Laboratorio Data Communication Networks System - DACONETS - DINFO

Argomenti Tesi di Laurea Triennali e Magistrali

Next Generation Vehicular Networks

I potenziali argomenti di Tesi riguardano la progettazione e la validazione, tramite modelli analitici o simulazioni numeriche, di protocolli di comunicazione per Reti Veicolari in tecnologia eterogenea per il supporto ad applicazioni di tipo Mobile Fog Computing.

Nello specifico, una lista non esaustiva di possibili temi include:

  • applicazione del paradigma Cognitive Radio/Networking in ottica 5G
  • algoritmi di resource scheduling distribuiti per comunicazioni Device-to-Device
    • V2I, V2V, V2X interfaces
  • load balancing per reti P2P Fog
  • algoritmi di routing in ottica Delay Tolerant Networks
  • protocolli di livello Trasporto efficienti
  • analisi dei grafi di connettività tramite modelli small worlds
    • protocolli di clustering&routing
  • applicazioni di tipo distributed consensus making tramite la tecnologia Block Chain
  • protocolli di network forming ispirati alle comunicazioni batteriche con applicazione al mobile edge computing
  • protocol di distributed joint information gathering & processing con approccio di tipo:
    • Wireless Token Passing
    • Network Coding

Il framework di simulazione di riferimento è Veins ovvero Veins-LTE .

 

 

Blockchain vs IOTA

I temi potenziali riguardano la progettazione di protocolli ispirati all'approccio BlockChain (ovvero IOTA) per applicazioni su un ecosistema tecnologico complessivo che utilizzi una rete ad hoc P2P  per mettere in contatto i vari agenti, siano essi sensori, attuatori o elaboratori.

Le applicazioni sono naturalmente rivolte alla gestione di sistemi ITS tramite sincronizzazione  dei membri di una rete VANET, ovvero contestualizzate a uno scenario tipico di Industria 4.0 con un'architettura soggiacente di tipo Fog-Edge Computing&Networking. 

 

Quantum Key Distribution

Con riferimento a un sistema di comunicazione quantistica su fibra ottica si prevede di introdurre architetture e protocolli di distribuzione di chiavi crittografiche avanzati che tengano conto di vincoli di fattibilità legati ad apparati reali, come rate di trasmissione limitato e non idealità dei dispositivi.

In prima battuta i temi sono legati all'integrazione di schemi classici per comunicazioni elettromagnetiche con approcci pensati, invece, per comunicazioni quantistiche.

 
ultimo aggiornamento: 23-Mag-2018
Dipartimento di Ingegneria dell'Informazione Unifi Home Page

Inizio pagina